Senza biglietto rifiuta scendere treno

Fermato senza biglietto, si è rifiutato di scendere dal treno costringendo alla sosta il convoglio e solo l'intervento dei carabinieri, chiamati dal capotreno, ha sbloccato la situazione. E' successo nella stazione di Briatico. I carabinieri delle Stazioni di Briatico e Cessaniti sono intervenuti perché un migrante 18enne del Gambia, ospite del centro di accoglienza straordinaria "Costabella" di Briatico, si rifiutava di scendere dal treno Lamezia Terme-Rosarno dopo essere stato trovato senza biglietto dal capotreno. Saliti sul convoglio, i militari hanno accertato che il giovane, diretto a Tropea, nonostante l'invito a scendere continuava ad opporre resistenza al capotreno costringendolo. Solo grazie al deciso intervento dei carabinieri, alla fine il migrante è sceso dal treno senza creare problemi. Il convoglio è quindi ripartito alla volta di Rosarno con forte ritardo. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Floro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...